Calcolo

Tipo
Internazionale
 
Carte
Francesi
 
Come si gioca
Scopo del solitario è porre carte sulle quattro sequenze in alto, inizialmente pre-popolate rispettivamente con Asso, 2, 3 e 4 (di seme casuale), finchè non si raggiunge il K. Indipendentemente dal seme, tali carte:
  • sulla prima sequenza, dovranno avere un valore maggiore di 1 rispetto alla carta già presente, ovvero 1,2,3,4,5,6,7,8,9,10,J,Q,K
  • sulla seconda sequenza, dovranno avere un valore maggiore di 2 rispetto alla carta già presente, ovvero 2,4,6,8,10,Q,1,3,5,7,9,J,K
  • sulla terza sequenza, dovranno avere un valore maggiore di 3 rispetto alla carta già presente, ovvero 3,6,9,Q,2,5,8,J,1,4,7,10,K
  • sulla quarta sequenza, dovranno avere un valore maggiore di 4 rispetto alla carta già presente, ovvero 4,8,Q,3,7,J,2,6,10,1,5,9,K
La progressione è ciclica su base 13 (es. 10 + 4 = 14, quindi 14 - 13 = 1, ovvero un Asso). Per semplicità, sotto ogni sequenza è presente il valore che dovrà avere la prossima carta. Tutte le carte proverranno dal pozzo, in cui il tallone viene interamente riversato. Nel tableau, invece, sono presenti quattro basi, da usare come supporto per completare il solitario. In particolare:
  • le carte provenienti dal pozzo possono essere messe in coda alle basi, indipendentemente da seme e valore, fino ad un massimo di sette carte per base
  • una carta, o una coda di carte, proveniente da un'altra base può essere aggiunta alla base solo se questa è vuota

E' consentita un'unica distribuzione e le carte possono essere spostate attraverso il “drag & drop” e/o con il "doppio tap".
 
Completabile automaticamente
No
 
Mosse suggeribili
Si
 
 
Guarda il video
 
 
 
 , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,